A Harbinger Of Toppling Metropoli - Various - The Marriage Records Compilation: Is Orange Birds (CD)

I listen to a lot of different music now, even jazz or classical.. What about the new american bands? A band I like a lot currently are Blonde Redhead.. How are you connected with the Joseph Campbell campaign? Well you know, Campbell claims that in all mythology there are archetypes of different stories, there are always same stories that keep appearing in every culture, and we were interested in that philosophy.. Ok my final question..

Ohh I like it.. It looks very Yes, he did What about Skopje, what are your first impressions? Have fun! Sunday, June 05, Thanksgiving-Nothing- marriage records. Awful, ugly weather in Skopje, it's that moment when it's neither raining nor not raining..

I sing " now it is all oveeeer like the biiirds, now it is all oveeeer That maybe has nothing to do with Nothing , but it has to do with thanksgiving.

Thanksgiving is the alias of a sweet looking person called Adrian Orange , whose beautiful voice and sensibillity reminds of Cat Power, Smog, Will Oldham Melancholic, suptle voice, clever lyrics and soothing relaxing guitar backup. A few weeks ago you were able to hear " Now it is all over like the birds " EP on lofidelica, this week's issue was dedicated to his LP called Nothing.

It includes 10 tracks called nothing i. Adrian tours with Jona Bechtolt yacht , who according to this " Is orange birds " compilation booklet, tours with devendra banhart They both release for marriage records , a small indie label from Portland , that apparently releases music lofidelica likes.

Nothing is recorded by Curtis Knapp who also sings backing vocals and mastered by Rob Jones. Finally, the cover is quite simple, it features a drawing of a strange creature that looks like a fish, an owl, a vase, it looks like L ::spenking:: marriage records. Thursday, June 02, Jeffrey Lewis-It's the ones who've cracked that the light shines through rough trade.

Connect your Spotify account to your Last. Connect to Spotify. A new version of Last. Do you have the artwork for this album? Add artwork. Do you know any background info about this album? Start the wiki. Don't want to see ads? Upgrade Now. Your Amazon Music account is currently associated with a different marketplace. Sample this song. Title by Artist. By placing your order, you agree to our Terms of Use. Customer reviews. How are ratings calculated? Instead, our system considers things like how recent a review is and if the reviewer bought the item on Amazon.

Ma andiamoci calmi con i paragoni. Ritorno al dancefloor quindi, ma attenzione Credenziali: un duo Gaspard Auge e Xavier de Rosnay. Segni particolari: vengono dalla madrepatria daftpunkista, la Francia. Un giochino di stucchi e paillettes riflettenti. Tastierine e suonini senza quel quid. E di nuovo: leak ammiccanti buoni per qualche vecchia superclassifica, archi disco e vocine per loliti e lolite tutti vodka e red bull che dicono che al fegato fa malissimo.

Meglio va con i Digitalism. Triangolazioni Out Hud e nu-rave Klaxons. Ci siamo quasi. I Digitalism sentono il polso del presente. Location: la scazzata Bristol del fu trip hop. Dunque ritmo robot liquefatto e rapping riesumato dalla cricca Snap, ovvero dalla scuola nera NRG a cavallo tra gli Ottanta e Novanta.

Techno-truzza con stile. Un set poshy bastard, puttano come la coppia Beckham, ma pronto a convertire lo chic in kitsch technotronico.

Fu allora che vidi il Pendolo. Tra un Giuliani ed un Sor, mi chiedevo se fosse davvero quello lo strumento che avevo scelto di imparare a suonare. Dopo qualche ora puntualmente rivestivo quella donna con cui - siamo sinceri - non avevo avuto poi grande fortuna, riponevo i libri in uno scaffale che presto sarebbe diventato il loro luogo naturale e fermavo il metronomo - o forse si trattava di un pendolo.

Ma queste sono solo sofisticherie. Un artificio disposto a contrastare le resistenze della materia. Il recente In The Pendulum Embrace Touch, si colloca coerentemente sulla scia dei due predecessori, pur non raggiungendone i picchi espressivi. R i t m i lenti vicini al trip h o p , m a s p e s s o elabora ti co n p ercuss ioni dal s apore etnico co me mari m bas e c am panacci Jo lly Jo lly Jo lly Ego. In teoria. Senza mai esaurire le batterie. Per loro, e soprattutto, nostra, fortuna.

Peccato che quasi nessuno sappia farlo bene quanto loro. Eppure, non basta. Le Mothers del Britpop? I Beach Boys degli anelli di Saturno? I Roxy from Mars? E le libere associazioni possono continuare. Show M e Magic! Il successivo Moog Droog, sempre per Ankst, presenta la prima canzone in inglese, God! Il sig. Culto totale. No, questi Animali decisamente non sono umani.

Sai mai che, giocando di ripiego, han fatto persino meglio di Guerrilla? E, ovviamente, fanno da corollario di lusso i singoli estratti, tutti e tre da punteggio pieno: Drawing Rings Around The World gli Stereolab a braccetto coi Beach Boys classi- S l o w L i fe A questo punto appare quasi fisiologico allentare la presa, lasciare la via maestra per imboccare un sentiero laterale, tranquillo e in apparenza indisturbato.

Ma i nostri cari Animali di crescere e mettere la testa a posto non ne vogliono proprio sapere, anzi. Insomma, sembra che non ci sbarazzeremo facilmente degli Animaloni. Quelli che hanno seguito in diretta la parabola di Polly Jean Harvey fin dagli inizi, portano dentro una consapevolezza feroce, il marchio di una collisione inaudita.

Da non credere che muscoli e nervi femminili potessero tanto. La giovane Harvey si occupava di sax, chitarra e backing-vocals: non poteva bastarle. Col successivo Rid of Me Island, ; 7. Quanto al resto, stessa band e stesso piglio. A l b i n i r i e s c e a i m p r i m e r e s u nastro come il basso che in Legs aleggia sul frinire del violoncello , il canto appena meno viscerale in una cappa di volume sensibilmente attenuato.

Il quattro tracce raccoglie tutto, giustappone gli elementi con malferma fragranza, ma fa anche altro: intercetta crea? Episodio per nulla accessorio anzi piuttosto inevitabile, ossa e polpa Polly Jean Harvey da gustare addentando anche il dolore. Nel migliore dei modi. L a H a r v e y s i c a l a n e l l a p a r t e c o n t u t t a s e stessa, donandosi completamente, facendone materia propria, tanto che in queste trasfigurazioni postpunk, in queste congetture blues claudicanti, languide e vetrose, puoi scorgere un ulteriore tentativo di confondere le acque, di togliersi dal centro del m i r i n o.

Una stessa febbre in ogni canzone. I tempi erano maturi per un vero e proprio cambio di rotta. Blues colto nel riflusso, dissanguato, sovraesposto e incrudito, ma pur sempre blues vedi le cupe ossessioni circolari di Electric Light e The Garden.

Scrittura, interpretazione e arrangiamento vivono quindi una tensione implosiva, tra grugniti in slowmotion My Beautiful Leah e scudisciate digita- 36 sentireascoltare Polly si stava quindi adattando, pagando lo scotto di un necessario rito iniziatico. Non le mancava certo il carattere per superare la prova. Per spostarsi, di nuovo.

Uh Huh Her Island, ; 6. Non importa dove, importa andare. Non farsi intrappolare. E lo fa, finalmente, nuovamente, da sola. Il disco di chi se ne sta andando e ti guarda dallo specchietto retrovisore. E ti va bene che non ti mostra il dito medio. E dove, ancora? White Chalk Island, 24 settembre ; 7.

Con sforzo. Poche chitarre argh! Di coscienza. Dove, in quale luogo esiste White Chalk? Non esiste. Distanza dal mondo che sostanzia la trepidazione di colmarla. Sicuramente dedicato a tutti quelli che pensavano non avrebbero mai m es s o u n C D Tr o n i k s n e l l o r o l e t t or e. Un a par ola pot r ebbe defin ire Bur y M e Deep: int ens o.

I l c om e anno b ipo larme nte n u- s oul e m inimal. U n bookm a rk pe r le n uov e gener az ioni. A dar spessore a l l e p a r o l e u n elet t r op op so gn an te, m alinc onic o, liquor o so , vicin o per indole alle leggere zze de i No t w i st , dec or ato da nuvole di chi t a r r a e t a s t i d i pianofo rte, solcato da v oc i s uadenti e cornici sintetich e.

F o sse stato un disco solista avremmo potuto pensare, almeno, che qualcosa in futuro potesse cambiare. Un a via da s eguir e.

Sono lame a doppio taglio: alle volte si creano delle strane convergenze, altrimenti convivono forzatamente due anime incompatibili. Basta drill. Sembra di vedere un musical ambientato nel Crazy Horse e con i colori caricatissimi e posticci del buon vecchio Technicolor. I Celebration ci mandano per altro a dire che questo disco lo hanno concepito in due battute differenti.

E se per il party serviva una colonna sonora, eccola servita, ma il sudore del primo disco viene qui edulcorato da un termostato regolato a temperatura ambiente. Dei loro show si dice un gran bene e pare che si circondino di ballerini, teatranti, fuoco e fiamme, ma questo 50 sentireascoltare Cobblestone Jazz — 23 Seconds!

Da quel piccolo grande disco — che, guarda caso, usciva sempre su! K7 -, sono nati milioni di cloni. Questa crociera salpa da oltreoceano, e cambia rotta. Atmosfere che attingono dalla cultura da club e dal funk blues di fine Settanta. Ovviamente la nuova generazione non prescinde da quello che sta succedendo n e l d a n c e f l o o r. S i v a q u i n d i p e r l a strada grondante sudore del deep rave, attaccandoci patches blues da sogno.

Una sorpresa. Un gruppo doubleface che eccelle nella pura tecnica strumentale e nella sapiente arte del rhythm making. Re-Birth of the cool. Una certa franchezza anche imbarazzante svolgeva il ruolo di valore aggiunto, vizietto che non perde questo Hourglass, scritto e prodotto assieme a due turnisti depechiani, il chitarrista Andrew Phillpott ed il b a t t e r i s t a C h r i s t i a n E i g n e r.

Pensate a qualche celebre doppio vinile del passato - non fatemi citare titoli - e capirete dove voglio andare a parare. Un trip folle e scentrato, spiazzante e inafferrabile. Senza che sembrino per questo meno sconcertanti. Non solo: un gusto per la rivisitazione indie che risiede nella mente dei Rapture e n e g l i a r c h i v i d e l l a D FA , p a s s a n d o per qualche remix dei Soulwax.

N e l l a l o r o o p e r a p r i m a sulla lunga distanza sparano anthem come fossero noccioline. Un substrato che ammicca ai Daft Punk il quasi plagio di Moonlight o i crescendi di Anything New e The Pulse ma che non li emula fino in fondo. Consideriamo questo esordio come un esercizio ben riuscito. Una dimostrazione di reverenza e rispetto. Digitalism ancora in viaggio. Viaggiate ancora, piccoli nipotini.

Amazon MusicでMantaのA Harbinger of Toppling Metropoli をチェック。prinartetintiosab.fornahollharspirendvavantdetestmostthe.coにてストリーミング、CD、またはダウンロードでお楽しみください。.

9 Replies to “A Harbinger Of Toppling Metropoli - Various - The Marriage Records Compilation: Is Orange Birds (CD)”

  1. Marriage Records' first compilation comes with a pages color book documenting its relatiosnhips with the artists featured, including Andrew Kaffer, Little Wings, Manta, Mount Eerie, Thanksgiving, Poison Dart, The Blow, The(Pre) Kingdom, White Rainbow, Mini Monark and more.
  2. Jan 01,  · Check out The Marriage Records Compilation: Is Orange Birds by Various artists on Amazon Music. Stream ad-free or purchase CD's and MP3s now on prinartetintiosab.fornahollharspirendvavantdetestmostthe.co
  3. Jul 01,  · The Marriage Records Compilation: Is Orange Birds, a Various Artists Compilation. Released in on Marriage (catalog no. m; CD)/5(3).
  4. Jan 01,  · Listen free to Various Artists – The Marriage Records Compilation: Is Orange Birds (Sleepwalking, Times Two and more). 20 tracks (). Discover more music, concerts, videos, and pictures with the largest catalogue online at prinartetintiosab.fornahollharspirendvavantdetestmostthe.co
  5. Music Vinyl Records Today's Deals New Releases Best Sellers Canadian Artists Classical Browse Genres Recommendations Musique Music Indie & AlternativeFormat: Audio CD.
  6. Scopri The Marriage Records Compilation: Is Orange Birds di Various artists su Amazon Music. Ascolta senza pubblicità oppure acquista CD e MP3 adesso su prinartetintiosab.fornahollharspirendvavantdetestmostthe.co
  7. Check out A Harbinger of Toppling Metropoli by Manta on Amazon Music. Stream ad-free or purchase CD's and MP3s now on prinartetintiosab.fornahollharspirendvavantdetestmostthe.co
  8. Découvrez A Harbinger of Toppling Metropoli de Manta sur Amazon Music. Écoutez de la musique en streaming sans publicité ou achetez des CDs et MP3 maintenant sur prinartetintiosab.fornahollharspirendvavantdetestmostthe.co

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *